LETTERA DI GIACOMO

5.00

Fulvio Ferrario, Ed. Claudiana, pag. 84

COD: LCLSB469 Categoria:

Descrizione

Una concisa, folgorante meditazione sulla vita cristiana, che vivendo della Parola non può, proprio per tale motivo, accontentarsi di parole: questa è l’epistola di Giacomo. Se l’Evangelo trasforma il mondo, infatti, la grande rivelazione deve cominciare dall’esistenza dei credenti. Lutero definì la lettera di Giacomo “un’epistola di paglia”, in quanto predicherebbe la legge e non Cristo: una prova in più, se ce ne fosse bisogno, che anche i più grandi sbagliano. 

INTRODUZIONE – Autore, data, carattere; Struttura dell’epistola; Giacomo e Paolo; Nota bibliografica; PRIMA PARTE – Saluto; Esortazione alla perseveranza nella tentazione; Esortazione alla preghiera fiduciosa; Ricco e povero; Tentazione e volontà di Dio; Essere facitori della Parola; SECONDA PARTE – Contro le discriminazioni; Contro una fede dottrinaria; La potenzialità diabolica della parola; TERZA PARTE – La vera sapienza; Il compromesso impossibile; Contro le malelingue; Ciò che passa e ciò che resta; La tragedia dei ricchi; La tenacia della fede; Contro il giuramento; Preghiera e confessione; Correzione fraterna

Fulvio Ferrario, Ed. Claudiana, pag. 84

Share Button
X