STUDI DI TEOLOGIA 52 L’eredità di Losanna.

9.00

Giacomo Ciccone , Giuseppe Rizza , Jean-Paul Rempp , Leonardo De Chirico , Pietro Bolognesi, pag.192

COD: LIFETE52 Categoria:

Descrizione

Nel linguaggio evangelico, Losanna evoca un congresso per l’evangelizzazione (1974) che ha dato una svolta nella vita dell’evangelismo contemporaneo. Evoca anche un movimento che si è sviluppato ed è proseguito in numerosi convegni, documenti e in due successivi congressi (Manila 1989 e Città del Capo 2010). Evoca uno spirito contrassegnato da una visione della missione olistica e collaborativa. Di fatto dopo Losanna, “l’evangelicalismo non è più stato come prima!”

Quindi siamo in presenza di un’eredità di grande rilievo che però, come tutte le eredità umane, è a rischio di erosione, dilapidazione e annacquamento. Bisognerà vigilare perché tale eredità non segua il declino di tanti movimenti spirituali iniziati con grandi entusiasmi e poi inabissatisi nel mare del compromesso e dell’indistinzione. Come eredità viva, va mantenuta in vita e alimentata nel segno dell’Evangelo.
Il volume è correlato da una ricca sezione bibliografica con la recensione di testi di notevole spessore per lo studente di teologia o per il singolo credente.
Studi di teologia non è solo una collana specializzata per teologi, pastori e responsabili di chiesa, ma per ogni credente studioso della Parola di Dio e del cristianesimo.
Giacomo Ciccone , Giuseppe Rizza , Jean-Paul Rempp , Leonardo De Chirico , Pietro Bolognesi, pag.192
Share Button
X